Crea sito

Più doglie per tutti: la nuova era

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nel Regno Unito la portavoce delle ostetriche Lynsey McCarthy-Calvert, 45 anni, scrive su Facebook: “Solo le donne partoriscono”. La frase incriminata è stata postata a seguito della decisione del Cancer Research Institut di cancellare la parola “donna” dalla campagna per diffondere il pap test, sostituendola con l’espressione “…per ognuno, dai 25 ai 64 anni, con un cervice uterino”. La signora è stata costretta a dimettersi dall’incarico in quanto è stata attaccata dagli attivisti dei diritti transgender per “il suo linguaggio assolutamente disgustoso” e per aver “dimenticato che non solo le donne mettono al mondo bambini”.

Questa è un’ottima notizia: con l’inverno demografico che stiamo attraversando a livello planetario, sapere che non solo le donne partoriscono apre nuove prospettive. Aspettiamo solo di sapere chi, donne a parte, possa mettere al mondo un bambino